Sony Xperia XA2 Ultra, la recensione: il ritorno del phablet!

In questo 2018, Sony ha lanciato sul mercato i top gamma, XZ2 e XZ2 Compact  ed i medio gamma, XA2 e XA2  Ultra. Oggi parleremo dell’Ultra, uno smartphone che mi è piaciuto molto, ma che ha dimensioni abbastanza importanti. Lo possiamo definire un Phablet come quelli usato un paio di anni fa, infatti con la nuova moda dei 18:9 questa tipologia sembrava essere ormai passata, ma non è cosi ! Iniziamo subito con la recensione dell’ XA2 Ultra!

UNBOXING

La confezione di questo smartphone contiene all’interno un alimentatore 5V/1.5A, un cavo USB/USB-C e un paio di cuffie stero di media qualità.

COSTRUZIONE

Come scritto prima è uno smartphone ingombrante, ma quando lo si va ad usare è un piacere avere un display così grande, sopratutto se lo si usa per vedere film o video. Le sue dimensioni sono di 163 x 80 x 9.5mm con peso di ben 221g. Questo ovviamente lo rende scomodo da portare in giro e da usare con una mano, ma essendo un amante dei device “abbondanti”, non mi è dispiaciuto e l’ho usato due settimane con entrambe le mie Sim inserite senza avere troppi problemi. L’ XA2 Ultra è costruito con il frame totalmente in metallo e con la back cover in policarbonato, ma di ottima qualità.

Analizziamolo nel dettaglio:

  • Lato destro: qui abbiamo il bilanciere del volume (un pò piccolo per questo lo si può confondere con il tasto di accensione e spegnimento), il tasto Power e il comodissimo, non smetterò mai di dirlo, tasto per la fotocamera;
  • Lato sinistro: con lo slot per le due Sim e per la MicroSd, perciò non si deve rinunciare all’espansione di memoria per poter utilizzare le due sim;
  • Inferiormente: troviamo l’ ingresso USB Type-C e lo speacker.
  • Superiormente: si trova l’entrata jack di 3.5mm
  • Frontalmente:  è presente un enorme display da ben 6″, la cassa auricolare, la doppia camera anteriore e il flash led.
  • Posteriolmente: come scritto la back cover è in policarbonato (si riga molto se non lo si usa con una cover), inoltre abbiamo la Camera Posteriore, il singolo Flash Led e il sensore Biometrico che risulta preciso e veloce nello sblocco.

DISPLAY

Il display di questo XA2 Ultra è un enorme 6 pollici IPS con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). La qualità generale di questo pannello è molto buona, infatti restituisce colori molto naturali che è possibile settare nelle impostazioni del display grazie a tre settaggi predefiniti e si può anche modificare il bilanciamento del bianco a vostro piacimento,  ma sotto la luce diretta del sole ho avuto qualche difficoltà a leggere messaggi, a giocare o a guardare, ad esempio, Google Maps, anche perchè il sensore di luminosità è un pò pigro ad adattarsi al cambiamento di luce. Un’altra nota negativa sono i Neri, purtroppo non sono eccezionali infatti inclinando il display, anche di poco, virano tantissimo al grigio e sinceramente questa cosa mi ha fatto storcere un pò il naso considerando che i display del Sony XZ1 e XZ1 Compact non hanno questa caratteristica e sono pannelli di ottima qualità.  Tutto sommato, però, se userete questo Device per giocare e guardare film in condizioni normali resterete assolutamente soddisfatti e sarà un piacere utilizzarlo.

PROCESSORE

Questo smartphone ha un hardware da medio gamma di qualità. Abbiamo un processore Snapdragon 630 octa core da 2,2 GHz, una GPU Adreno 508, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile utilizzando una microSD, che non va ad occupare il secondo slot per la nanoSIM come scritto precedentemente. Tutto fila liscio, nessun lag o ricaricamento, il 630 è il giusto erede dell’ ottimo 625 e ne riprendere le caratteristiche, la giusta potenza per un medio gamma e un risparmio energetico Top. Davvero complimenti a Sony per la scelta di Questo processore. Sicuramente uno dei processori più equilibrati ed efficenti prodotti dalla Snapdragon.

FOTOCAMERA

Vorrei prima fare una mia considerazione, ormai negli smartphone medio gamma dei maggiori produttori, le fotocamere hanno raggiunto ottimi livelli, infatti in condizioni di molta luce gli scatti vengono sempre dettagliati, con colori luminosi e molto nitidi, ma al calare della luce vengono fuori i limiti che contraddistinguono una  fotocamera di un medio di Gamma con una di un Top. La fotocamera di questo XA2 Ultra rispecchia proprio questo mio pensiero. E’ dotato di una fotocamera da 23 megapixel ƒ/2.0 con singolo led flash, ma non è presente la stabilizzazione ottica,  in condizioni di luce ottimale le foto di questo Phablet sono belle, ricche di dettaglio, ma con poca luce, invece, si vedono un po’ i limiti dell’assenza dello stabilizzatore e i risultati non sono esaltanti, le foto si riempiono di rumore e d’impastamento di colori. Bene nei video, dove possiamo arrivare fino alla risoluzione 4K (avviando l’app dedicata) utilizzando la stabilizzazione elettronica. In Full HD è invece possibile, almeno fino a 30 fps, attivare anche la registrazione video in modalità HDR. Anteriormente abbiamo un primo sensore da 16 megapixel stabilizzato otticamente, un secondo sensore da 8 megapixel con grandangolo di 120° e anche un led flash che funziona in modalità Slow Sync per illuminare non solo il soggetto in primo piano ma anche lo sfondo. Davvero ottima per i selfie.

Questo slideshow richiede JavaScript.

AUDIO

Suona bene e riproduce in maniera ottima i toni medi, è quindi ideale per le videochiamate, e riproduce gli alti con una certa precisione, ma non ha l’audio più alto sentito su uno smartphone. Dalla capsula auricolare assolutamente nessun problema.

SOFTWARE E CONNETTIVITÀ

XA2 Ultra viene commercializzato con Android 8.0 Oreo e in questo momento è aggiornato con le patch di sicurezza di Marzo. Il sistema è praticamente stock e grazie ad un accordo tra Sony e Google ci saranno aggiornamenti garantiti come anche quello ad android P. Sony però ha introdotto alcune app come Sketch o Movie Creator per disegnare e creare piccoli video. Ottima la personalizzazione possibile grazie ai Motivi, alla possibilità di variare la dimensione della griglia, di modificare le icone del telefono, di cambiare il bilanciamento del bianco e impostare tre settaggi predefiniti per il colore. Comoda e fondamentale la possibilità dell’uso con una mano e di far ruotare la home. Nel complesso l’intero sistema operativo scorre molto fluido e senza intoppi durante l’utilizzo quotidiano anche intenso. Come per gli altri Sony che ho provato… Promosso assolutamente, la miglior esperienza android dopo quella totalmente stock, ovviamente secondo il mio parere. Buona la connettività: LTE fino a 600 Mbps, Wi-Fi a/b/g/n, Bluetooth 5.0 ed NFC. Voglio segnalare solo dei cali anomali nella ricezione del segnale, sopratutto nei passaggi fra velocità di connessioni differenti.

AUTONOMIA

Xperia XA2 Ultra ha una batteria da 3850 mAh, e garantisce di arrivare a sera senza troppi problemi grazie ad un software leggero, ad un processore ben ottimizzato e al risparmio energetico Stamina (che limita molto le prestazioni del dispositivo per far aumentare l’autonomia) che io non ho usato. Nel mio utilizzo ho fatto 7h 51min di schermo acceso, anche se l’ho ricaricato un’oretta, ma potete stare traquilli che vi porterà quasi a due giorni con un utlizzo medio. Abbiamo infine il supporto per la ricarica rapida Quick Charge 3.0 (peccato l’alimentatore in dotazione non lo sia) e una ricarica adattiva per la notte che impara dalle vostre abitudini e carica lo smartphone al 100% solo poco prima del risveglio.

In conclusione che dire, beh, è grande, ingombrante e pesante. In tasca lo senti molto e da fastidio però se volete un dispositivo grande con ,tutto sommato, un buon display per giocare e vedere film, con un ottimo processore e un sistema stock, lo avete trovato. Sony di fatto è un brand che migliora anno dopo anno, anche nella sua fascia media, aspettando di provare l’XA2 concludo dicendo che questo XA2 Ultra mi è piaciuto e lo consiglio, magari compratevi anche una borsetta 🙂

Acquista su Amazon.it

Pro
  • Display grande e ottimo per gamig e video
  • Autonomia ottima
  • Ottima la gestione del Dual Sim e memoria espandibile
  • Processore equilibrato ed efficiente
Contro
  • Grande e difficile da tenere in tasca
  • Molto pesante
  • Display se messo di taglio è poco visibile a causa dei neri non profondi
  • Il segnale di rete non è stabile
  • Manca lo stabilizzatore ottico nella fotocamera
  • Fotocamera con poca luce non sufficiente
7.5
Buono
Display - 6.5
Hardware - 7.5
Software - 8
Fotocamera - 7
Autonomia - 8.5

Dì la tua!

18 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: