SEGUI IL NOSTRO CANALE TELEGRAM 🥰

OnePlus Nord CE 5G, la recensione: il medio gamma per scoprire il brand

Ultimo aggiornamento:

Il trend di OnePlus è cambiato, infatti con Nord CE 5G, il nuovo prodotto della serie CE (Core Edition) propone al pubblico un device solido, compatto e che strizza l’occhio a chi cerca uno smartphone affidabile ma che non vuole strafare; l’obiettivo dell’azienda è anche quello di evitare la concorrenza al proprio mercato, visto che ormai sta arricchendo la sua gamma che va dai più blasonati top di gamma fino alla fascia più cheap del mercato.

Offerta
OnePlus Nord CE 5G 8GB RAM 128GB Smartphone con Fotocamera Tripla e...
  • Punta Alla Perfezione con Nord...
  • Piattaforma mobile 5G Qualcomm...
  • Warp Charge 30T Plus, Batteria...
  • Display AMOLED da 90 Hz - la...
  • OxygenOS 11 - Preinstallata...

Ultimo aggiornamento 2021-11-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Premessa

OnePlus ha chiaramente preso una filosofia differente rispetto al passato, ha abituato gli utenti ad essere quel brand pronto a stravolgere il mercato con i classici ‘Flagship killer’, quegli smartphone con una scheda tecnica da capogiro che posti ad un prezzo nettamente inferiore rispetto alla concorrenza, facevano gola a tutti.

Design

Il design di OnePlus Nord CE 5G
Il design di OnePlus Nord CE 5G

Le linee di OnePlus Nord CE 5G riprendono tanto il suo modello precedente presentato lo scorso anno, il OnePlus Nord.

Ritroviamo infatti un prodotto molto sobrio ed elegante nell’aspetto, ma che a mio modo di vedere perde un po’ di originalità.

La peculiarità che ho apprezzato maggiormente nei giorni di utilizzo è stata sicuramente la sua compattezza, le dimensioni infatti sono ridotte rispetto alla concorrenza, si ritorna ad uno spessore inferiore agli 8mm, cosa che non vedevamo da anni in OnePlus.

L’usabilità quindi è migliorata molto, i 7,9mm di spessore rendono lo smartphone estremamente semplice da impugnare, i 170g di peso abbinati ad i 159mm di altezza ed i 73mm di larghezza garantiscono una buonissima usabilità ad una mano.
Compatto sì, ma comunque l’ampio display AMOLED da 6,4” si lascia apprezzare mantenendo comunque una buona immersività.

La parte posteriore del dispositivo si compone totalmente in policarbonato, anche se apparentemente la sensazione al tatto è molto simile al vetro. La back-cover viene interrotta solamente dalle fotocamere poste in alto a sinistra.
Ovviamente è presente l’ingresso type C per ricarica e trasferimento dati, meno ‘ovviamente’ invece è presente, per fortuna, il jack per le cuffie.

Lo speaker nella parte inferiore è solamente mono.

Display

Il display dello smartphone
Il display dello smartphone

OnePlus Nord CE 5G porta con se un buon pannello AMOLED da 6,4” in FHD+ che migliora, e non di poco, rispetto al passato visto che non ho più verificato alcun ‘flickering’ rispetto ai modelli precedenti del brand che erano abbastanza flagellati da questo problema.
Il rapporto è di 20:9, soluzione abbastanza insolita che può indurre all’errore di pensare che si tratti di un formato ‘scomodo’, ma in realtà ci si abitua molto presto.
Al di sotto del display troviamo il sensore FingerPrint, soluzione ormai che abbiamo imparato ad apprezzare. Qui funziona molto bene, non mi ha mai deluso in termini sia di precisione che di reattività.
Il pannello gode di una buona gamma cromatica, resta molto visibile anche sotto la luce diretta del sole grazie ad un buon livello di luminosità.
È possibile spingersi fino a 90Hz come refresh, che ad oggi rimane a mio avviso la soluzione migliore per mantenere un’ottima fluidità senza andare incontro ad un forte battery-drain.

Hardware & Software

Interfaccia software sullo smartphone
Interfaccia software sullo smartphone

OnePlus ha una reputazione molto difficile da mantenere. In passato è divenuta grande grazie alle prestazioni ‘monstre’ dei suoi prodotti. Da OnePlus one e i vari OnePlus 3 ne è stata percorsa di strada, e tutta a passi enormi in avanti.
Ad oggi la serie Nord è quella da considerarsi medio-gamma, e spesso qualche rinuncia la si fa proprio sulle scelte Hardware.

Ma questo implica che OnePlus Nord CE 5G giri male? vada lento? Direi di no!

Il SoC scelto è di casa Qualcomm e si tratta dello Snapdragon 750G abbinato alla GPU Adreno 619.

Questo si traduce in ottime performance sulle app per l’uso quotidiano, dai vari social network che si lasciano utilizzare senza troppe pretese, fino alle app un pochino più pesanti, come giochi o il classico pacchetto Office.
La Gpu spinge molto sulle performance in gioco, ho avuto modo di stressare molto il dispositivo con Hearthstone e Call Of Duty, non ho mai preso cali di frame ‘importanti’, ma sicuramente il framerate è differente rispetto ad un OnePlus NORD 2, modello che ormai ha un po’ monopolizzato questa fascia di prezzo, sovrastando le vendite del Nord CE 5G che forse ha perso quell’appeal che ha avuto invece al lancio.
L’esperienza rimane comunque estremamente godibile, ho utilizzato la versione da 12Gb di ram (Sul mercato ne esiste un’altra da 8Gb di ram) e posso tranquillamente dire che anche quel taglio di memoria è più che sufficiente per tenere le solite 5-6app in background senza intoppi.

L’unica vera pecca c’è stata con l’app di Adobe : Lightroom che purtroppo quando cominciava a calare la percentuale residua di batteria spesso mi andava in crash.

Se l’hardware ridotto rispetto ai vari top di gamma garantisce buone performance è soprattutto merito della OxyGen Os(in versione 11)
La personalizzazione Android del brand asiatico ormai è sinonimo di garanzia su aggiornamenti, fluidità e soprattutto quelle poche funzioni che contraddistinguono l’esperienza OnePlus dalle altre esperienze android con altri brand.
La ZenMode, OnePlus Switch o magari l’aggiunta definitiva dell’always on display personalizzabile sono solo la punta dell’iceberg di un software ormai sempre più maturo ma che non presenta fronzoli.

Fotocamere

Foto notturna scattata con OnePlus Nord CE 5G
Foto notturna scattata con OnePlus Nord CE 5G

OnePlus opta per una soluzione ‘a semaforo’ puntando un po’ al vecchio trend che vedemmo con i vecchi iPhone, ponendo tre sensori in verticale, di cui solamente due effettivamente ‘scattano’, visto che il terzo è il classico sensore Monocromatico che continuiamo a ritrovare imperterrito su molti devices.

  • I sensori ‘principali’ sono:
    – 64Megapixel f/1,7
    – 8Megapixel f/2,25 (119gradi) ultra-wide
    – 2Megapixel f/2,4 monocromatico
    – 16Megapixel (selfie cam)

I primi due sono stabilizzati solamente elettronicamente, e la mancanza di una stabilizzazione ottica si fa sentire, sia quando calano le luci sia nella realizzazione dei video, che arrivano al 4K 30fps.

Gli scatti in buone condizioni di luce mi piacciono, sicuramente soddisfano l’utente medio.
La rielaborazione software forse tende un pochino a spingere sulla nitidezza lasciando questo effetto CRISPY agli scatti, cosa che non mi fa impazzire.
L’HDR automatico regola molto bene il contrasto cromatico per alcuni scatti complessi, spesso salva la situazione.
La modalità notte riesce a non impastare troppo gli scatti notturni, che altrimenti sono abbastanza al di sotto delle aspettative, come è normale che sia per gli smartphone di questa fascia del mercato.

Per i video la soluzione in FullHd a 60fps è quella che vi consiglio, ma avrete bisogno di una mano molto ferma per ottenere una ripresa molto pulita. La messa a fuoco nei video è un po’ lenta, ma riesce a soddisfare le aspettative.

Autonomia & Connettività

Se c’è un aspetto su cui questo smartphone vi lascia senza alcun dubbio, questo è l’autonomia.
La batteria da 4.500mAh infatti mi ha portato sempre a fine giornata con un 20% di carica residua, oltre 7h30m di Display attivo sempre a 90Hz.
Uno dei punti forti dell’autonomia per OnePlus Nord CE 5G è anche la WarpCharge, tecnologia di cui OnePlus è proprietario, che consente la ricarica da 0% a 75% in circa mezz’ora (30W di potenza), rendendo lo smartphone pronto ad affrontare tranquillamente un’altra giornata piena senza troppi pensieri.

La connettività è al ‘completo’, 5G molto preciso ed affidabile, il WiFi DualBand ed il Bluetooth 5.2 sono praticamente al loro apice in termini qualitativi.
In chiamata mai un problema di ricezione almeno per me con il mio provider.

Conclusione

A chiudere il discorso verrà a darci una mano l’attuale prezzo di questo device; OnePlus lo ha lanciato in estate del 2021 a 299€; se consideriamo solamente i prodotti OnePlus è un prezzo in linea con quanto offerto. Ma il mercato in quella fascia di prezzo è estremamente agguerrito per tanto risulta difficile emergere ed ergersi a best-buy.

Ad oggi questo device online si trova ad un prezzo più ragionevole, e per le caratteristiche offerte va preso in considerazione, soprattutto per il buon display, per una ottima gestione della batteria e delle performances, ma soprattutto per la Oxygen Os, che ad oggi altri brand che dominano il mercato della fascia bassa non riescono ad equiparare in affidabilità e funzioni uniche che imparerete ad apprezzare una volta entrati nel mood di OnePlus.

Offerta
OnePlus Nord CE 5G 8GB RAM 128GB Smartphone con Fotocamera Tripla e...
  • Punta Alla Perfezione con Nord...
  • Piattaforma mobile 5G Qualcomm...
  • Warp Charge 30T Plus, Batteria...
  • Display AMOLED da 90 Hz - la...
  • OxygenOS 11 - Preinstallata...

Ultimo aggiornamento 2021-11-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

OnePlus Nord CE 5G, la recensione: il medio gamma per scoprire il brand
CONCLUSIONE
Ad oggi questo device online si trova ad un prezzo più ragionevole, e per le caratteristiche offerte va preso in considerazione, soprattutto per il buon display, per una ottima gestione della batteria e delle performances, ma soprattutto per la Oxygen Os, che ad oggi altri brand che dominano il mercato della fascia bassa non riescono ad equiparare in affidabilità e funzioni uniche che imparerete ad apprezzare una volta entrati nel mood di OnePlus.
PRO
OxygenOs migliora aggiornamento dopo aggiornamento
Ottime prestazioni per la fascia bassa
Display di buonissimo livello
CONTRO
Audio solamente mono
Design poco originale
Foto & Video nella media, si può migliorare
7
VALUTAZIONE COMPLESSIVA
ACQUISTA SU