SEGUI IL NOSTRO CANALE TELEGRAM 🥰

Huawei P50 Pro, la recensione: è davvero li miglior camera phone?

Ultimo aggiornamento:

Huawei ci ha dato la possibilità di provare il suo top di gamma: Huawei P50 Pro, da tutti annunciato come il nuovo miglior camera phone disponibile sul mercato. Sarà davvero così?

Huawei P50 Pro - Smartphone 256GB, 8GB RAM, Dual Sim, Cocoa Gold
  • Schermo: 6,6", 1228 x 2700...
  • Processore: Snapdragon 888...
  • Fotocamera: quadrupla,...
  • Batteria: 4360 mAh

Ultimo aggiornamento 2022-09-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Design

Osservando lo smartphone di certo la prima cosa che salta all’occhio è il comparto fotografico, che con la sua presenza sulla scocca posteriore si fa certamente notare. Certamente parlando di un Camera-phone questa scelta di design potrebbe andare bene per tutti; ma poggiando lo smartphone con la parte posteriore su un piano, sicuramente le fotocamere non saranno contente; a porre rimedio a questo difetto ci pensa la stessa Huawei, che in confezione ci premia con una cover davvero ben fatta in silicone trasparente.

Un ulteriore punto su cui discutere, restando sulla parte posteriore del telefono, è il vetro della scocca che appare non molto oleofobico, trattenendo, forse troppo, le ditate; motivo in più per utilizzare la custodia data in dotazione.

Punto a favore del design di questo smartphone, invece, è l’attenzione ai dettagli; come i bordi ricurvi sia sul display che nella back-cover che rendono il cellulare piacevole da tenere in mano e la posizione dei tasti laterali risulta essere molto comoda da raggiungere.

Hardware

P50 Pro con i suoi 158.8mm di lunghezza e 72.8mm di larghezza risulta essere davvero ingombrante, ma nonostante tutto riesce a farsi spazio anche nelle tasche meno capienti; il pregio di questo smartphone è il suo peso, ben 195 grammi; che, anche se alcuni potrebbero pensare sia tantissimo, ma che per le dimensioni del prodotto risulta essere ben sotto la media soprattutto paragonandolo con altri.

Una piccola nota dolente può essere lo spessore di 8.5mm sul reparto fotografico che rende lo smartphone più ingombrante del dovuto. Come cuore di questo smartphone troviamo il top di gamma di casa Qualcomm, lo Snapdragon 888 che dona, insieme alla GPU Adreno 660, delle performance spettacolari allo smartphone.

Lo smartphone viene venuto in una versione di memorie: 8gb di RAM e 256gb di memoria interna, espandibili fino a 512gb con una scheda MicroSD esterna.

Lato connettività questo dispositivo non offre, purtroppo, connessione 5G, fermandosi a 4G LTE, offre però Bluetooth 5.2 e impermeabilità certificata ad acqua e polvere ad IP68. Troviamo inoltre la compatibilità NFC e svariati sensori che ottimizzano le funzionalità presenti sul dispositivo, come sensore ad infrarossi e bussola.

Software

Se si vuole comprare un prodotto Huawei di sicuro il primo dubbio è la mancanza dei servizi Google: pensiero che in un primo momento può lasciare interdetti, ma che utilizzando lo smartphone scompare; dato che le alternative di Huawei sono tutte più che valide non dando così possibilità di lamentarsi.

Il software abbordo è EMUI 12.0.1 con patch di sicurezza in aggiornamento a Luglio 2022. Unico neo rimasto è l’App Gallery che ancora avverte la mancanza di molte applicazioni, anche di uso comune, che però sono disponibili mediante download di apk.

Display

Tocchiamo ora un punto che mi ha lasciato davvero a bocca aperta: il display. Il pannello di questo smartphone è perfetto sotto tutti i punto di vista, ha una riproduzione dei colori il più vicino possibile al reale. A rendere tutto ancora più bello, oltre la dimensione: 6,6″ di pura bellezza OLED, è il 120Hz di frequenza di aggiornamento del pannello che rende il device ancora più piacevole da utilizzare.

Ottima la possibilità che viene data di scegliere tra sempre attivo o in risparmio energetico per il 120Hz. Always-On-Display comodo, ma a parer mio da migliorare; racchiude tutte le informazioni principali, ma qualche volta con notifiche di app diverse non mostrava correttamente il messaggio.

Foto e Video

Stiamo parlando di un Camera-Phone a tutti gli effetti e le foto che fa lo dimostrano: partendo dai sensori fotografici, abbiamo:

  1. Sensore True-Chroma da 50 MP f/1.8 
  2. Sensore True-Chroma da 40 MP MONO f/1.6
  3. Sensore ultra-grandangolare da 13 MP f/2.2
  4. Sensore con teleobiettivo da 64 MP f/3.5

La serie P di Huawei ci ha sempre abituato ad un comparto fotografico da non sottovalutare e anche su questo P50 Pro questo profilo viene mantenuto. La fotocamera principale è da 50Mp e da sola offre delle foto più che buone per chi vuole fare foto “Punta e Scatta”, per chi invece ha bisogno di un pizzico di professionalità in più, P50 Pro offre diverse funzionalità e tra tutte, spicca il ritorno della Monocromatica da 40Mp.

Il livello di dettaglio nelle foto è impressionante, come anche la varietà delle impostazioni di scatto che si possono selezionare. Un altra piacevole sorpresa, almeno per me è la Super-Macro che risulta essere davvero affidabile. Vi lascio qualche scatto fatto con questo telefono in fondo alla pagina.

Autonomia

Con questo smartphone non rimarrete di certo a corto di autonomia; basti pensare alla capacità della batteria: 4360mAh e alla velocità della ricarica rapida: 66W, che permette di ricaricare al completo il telefono in tempi paurosamente brevi. Tenendo il refresh rate a 120Hz sempre attivo certamente la batteria ne risentirà, infatti, come su citato è disponibile un’opzione che permette di scegliere quando attivarlo e quando disattivarlo.

Conclusione

Veniamo ai giudizi finali, lo smartphone in sè per sè è davvero ottimo, display eccellente, ricarica rapida; ma ha anche diversi difetti, a cominciare dallo spessore davvero elevato passando per le funzioni della fotocamera che ogni tanto fanno i capricci finendo con l’impronta digitale sotto lo schermo che non è delle più precise e di tanto in tanto ci vogliono anche tre tentativi per sbloccare lo smartphone.

Huawei P50 Pro - Smartphone 256GB, 8GB RAM, Dual Sim, Cocoa Gold
  • Schermo: 6,6", 1228 x 2700...
  • Processore: Snapdragon 888...
  • Fotocamera: quadrupla,...
  • Batteria: 4360 mAh

Ultimo aggiornamento 2022-09-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Huawei P50 Pro, la recensione: è davvero li miglior camera phone?
CONCLUSIONE
Veniamo ai giudizi finali, lo smartphone in sè per sè è davvero ottimo, display eccellente, ricarica rapida; ma ha anche diversi difetti, a cominciare dallo spessore davvero elevato passando per le funzioni della fotocamera che ogni tanto fanno i capricci finendo con l'impronta digitale sotto lo schermo che non è delle più precise e di tanto in tanto ci vogliono anche tre tentativi per sbloccare lo smartphone.
PRO
Display
Autonomia
Fotocamere
CONTRO
Design
Assenza 5G
7.7
VALUTAZIONE COMPLESSIVA
ACQUISTA SU