Samsung Q90R, la recensione: un super QLED 4K HDR TV per il 2019

Trovare le migliori occasioni per cambiare finalmente il TV spendendo il giusto e il miglior compromesso qualità/prezzo non se sempre facile, spesso è una decisione difficile da affrontare; in questa recensione parliamo di Samsung Q90R 4K HDR QLED TV che dovrebbe sicuramente essere nella “lista dei desideri”.

Questa TV fa cose che nessun’altra TV LED del 2019 riesce a fare così bene, lo abbiamo provato nella taglia da 55”.

Design e costruzione

Se siete appassionati del fai-da-te, possiamo dirvi che il Samsung Q90R rende certi elementi di installazione un gioco da ragazzi, per quanto riguarda il montaggio meglio essere in due perchè il TV pesa parecchio (specie i modelli 55” e 65”), poi basta seguire il manuale di installazione per non trovare eccessivi problemi durante il “montaggio“.

C’è una buona ragione per cui questa è una delle TV più pesanti che ho testato:  la qualità costruttiva. Non solo la TV stessa è costruita in modo solido, ma lo stand del Q90R è seriamente pesante.

La zavorra extra serve per la stabilità, ed è necessaria perché Samsung per fortuna ha deciso di allontanarsi dal posizionare le gambe alle estremità più lontane della TV (richiedendo quindi un supporto di intrattenimento molto ampio durante il montaggio su supporto) a favore di un piedistallo di metallo molto elegante e discreto. Il piedistallo si trova strettamente sotto il centro della TV, consentendo uno spazio verticale sufficiente per una soundbar di basso profilo, che Samsung sarà molto felice di venderti.

Indipendentemente dal metodo di montaggio, preparatevi ad entrare nella mentalità per utilizzare di One Connect di Samsung. La comodità di poter collegare tutti i tuoi componenti (console di gioco, decoder via cavo, lettore Blu-ray, ecc.) ad una scatola nascosta in un armadio o supporto multimediale, quindi eseguire tutti i segnali video e alimentare la TV attraverso un solo minuscolo , il cavo quasi invisibile non può essere sottovalutato.

Con questo sistema, è possibile evitare di praticare qualsiasi foro nel muro e di pescare i cavi su e giù verso la TV. Non è necessario installare una presa di corrente dietro la TV; non c’è niente di più semplice di così.

Il Q90R potrebbe non essere più sottile del tuo telefono come lo sono i TV OLED, ma è comunque sorprendente da vedere; con cornici incredibilmente sottili, l’attraente stand e le opzioni di montaggio a parete senza spazi vuoti e l’incredibile rivestimento dello schermo antiriflesso, la Q90R sembra molto moderna ed elegante. Non c’è un accenno di “economico” da trovare ovunque, questo ci ha davvero impressionato positivamente.

Qualità video

La considerazione più importante per un televisore a questo livello è la qualità delle immagini; non bastano “belle funzionalità” per salvare una TV con un’immagine che ti lascia desiderare, soprattutto a questo prezzo. Fortunatamente, siamo felici di annunciare che la Q90R offre una qualità delle immagini assolutamente stellare.

Tra l’avanzato sistema di retroilluminazione di Samsung e un nuovo livello ottico, che la società chiama “Q Ultra Wide Angle“, i neri profondi con fioritura attenuata e una visione off-angolo molto migliorata rendono il Q90R uno dei migliori TV LED mai realizzati. Certo, c’è ancora un posto speciale nel mio cuore per la Z9F di Sony e, in misura minore, il suo successore della Z9G, ma quando considero la qualità delle immagini della Q90R insieme al suo design ed esperienza utente, non posso fare a meno di pensare che sia un pacchetto molto speciale in una serie a sé stante.

[Not a valid template]Prima di tutto, i livelli di nero su questo televisore sono eccezionali per la tecnologia basata su LCD.; poiché la maggior parte dei produttori di TV insegue livelli di nero simili a OLED, Samsung attualmente è in testa al gruppo.

Nei prossimi anni vedremo alcune nuove tecnologie sfidare TV OLED e LCD / LED per neri perfetti a un prezzo accessibile, ma per il momento il Q90R è il vincitore per distacco in questo settore; aggiungi a livelli di nero eccellenti la capacità di produrre bianchi estremamente luminosi e una tavolozza di colori estesa e ciò che ottieni è una TV che abbaglia assolutamente lo spettatore.

Il colore predefinito nella modalità film della TV è accurato come ci si aspetterebbe da un display non calibrato; per quell’ultimo piccolo aggiustamento, sarebbe necessario un calibratore professionale, ma per la maggior parte delle persone, penso che l’esperienza immediata sia più che soddisfacente.

Se visto di lato? Anche, ed è questa la differenza tra il TV di quest’anno e quello dell’anno scorso; la tecnologia “Ultra Viewing Angle’” permette di tenere contrasto e resa cromatica anche con il TV non in asse, e se lo scorso anno il contrasto crollava oltre i 60° quest’anno anche chi guarda dal lato troverà un’immagine davvero ottima nonostante i pannelli PVA abbiano sempre sofferto in queste condizioni.

Qualità audio

Samsung Q90R è un TV che se la cava abbastanza bene anche senza l’aiuto di una soundbar, ma anche un TV che, vista la resa video, merita un sistema audio esterno.

Mancano particolari opzioni DSP e per l’utente medio è meglio così. Il risultato è un audio piacevole e potente, ben allargato oltre i limiti fisici dello schermo pur senza offrire un vero contributo surround, ma sempre gradevole e avvolgente.

Interfaccia

Tizen era a nostro avviso una delle migliori piattaforme Smart, se non la migliore, e Samsung l’ha migliorata ancora; a dire il vero questa nuova versione è ancora incompleta: c’è il nuovo Ambient Mode che arreda anche da spento come la serie Frame, si può collegare un mouse e una tastiera e accedere ad un PC usando Microsoft Remote Client, ci sono tutte le app di streaming che possono servire e una serie di funzioni che rendono davvero semplice usare il TV anche a chi non è troppo pratico.

Conclusione

Samsung Q90R, non costa poco, ma si paga il premium e per quello che offre secondo me vale ogni censetimo speso.

Forma e funzione si fondono in un modo molto speciale con questo televisore che consiglio vivamente all’entusiasta che desidera acquistareil meglio per qualità/funzioni sul mercato con gli aspetti migliori che si ricercano attualmente in un TV.

Foto

Pro
  • Immagini molto luminose
  • Neri eccezionali e visione perfetta anche dai lati
  • HDR perfetto e ben evidente
  • Esperienza d'uso assolutamente avanzata
  • Ottima per giochi e film
Contro
  • Perde un pò di dettagli nelle zone luminose
  • Base della TV non regolabile in altezza
8.8
Ottimo
Design e costruzione - 9
Qualità video - 10
Qualità audio - 7
Interfaccia - 9
Qualità/prezzo - 9
Scritto da
Sono un grande appassionato di informatica, fotografia e grafica digitale. Mi piace testare i nuovi prodotti tecnologici usciti sul mercato ed è per questo che il 27 maggio 2017 ho deciso di aprire RecensioneDigitale.it

Dì la tua!

5 0