SEGUI LE NOSTRE OFFERTE SUL CANALE TELEGRAM 🥰

AOC 25G3ZM, la recensione: il monitor da gaming a 240Hz

Il monitor da gaming AOC 25G3ZM si presenta come un’ottima scelta per gli appassionati di videogiochi, grazie alle sue caratteristiche distintive quali un impressionante refresh rate di 240Hz e un rapidissimo tempo di risposta di soli 1 ms; lo andiamo a scoprire nei dettagli in questa recensione.

Offerta
AOC Gaming 25G3ZM/BK - Monitor FHD da 24,5" 240 Hz, MPRT da 0,5 ms,...
  • Potrai essere il più veloce...
  • Commuta tra le preimpostazioni...
  • La tecnologia flicker free e...
  • Luminosità/Contrasto: 300...
  • Garanzia del fabbricante: 3...

Ultimo aggiornamento 2024-06-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Confezione

All’interno della confezione troviamo il cavo di alimentazione, il cavo D-Sub e il cavo HDMI, il necessario per farlo funzionare fin da subito.

L’installazione è molto semplice: basterà collegarlo all’alimentazione e poi alle periferiche di un computer fisso o portatile tramite HDMI.

Ergonomia

Sotto il profilo ergonomico, il monitor si distingue per il suo robusto supporto a forma di X realizzato in plastica resistente, che consente una leggera inclinazione e la regolazione in altezza fino a 130 mm.

Le apprezzate finiture in rosso e nero conferiscono al monitor un aspetto aggressivo, chiaramente orientato al gaming, ma la sua versatilità si estende senza sforzo a contesti creativi. La possibilità di montaggio VESA e il design senza bordi su tre lati lo rendono altresì perfetto per configurazioni multiple con più monitor.

Un aspetto criticabile riguarda l’interfaccia del menu incorporato nel monitor (OSD): i pulsanti neri, inseriti nella cornice anch’essa nera, presentano indicazioni incise non retroilluminate, rendendoli poco visibili. Questa caratteristica costringe spesso l’utente a procedere per tentativi, soprattutto di fronte a uno schermo impostato a massima luminosità.

Infine le opzioni di connettività includono una porta DisplayPort 1.2 e due porte HDMI 2.0. Inoltre è presente una uscita audio per le cuffie da 3,5mm con la possibilità di controllare il volume direttamente dal monitor.

Schermo

Il monitor 25G3ZM offre uno schermo VA da 24,5 pollici Full HD, un refresh rate fino a 240Hz e 90 PPI (densità di Pixel). Inoltre AOC enfatizza gli angoli di visione di 178°/178° e una luminosità di 300 nit.

La tecnologia Motion Blur Reduction (MBR) consente di ottenere un Motion Picture Response Time (MPRT) di 0,5 ms, eliminando qualsiasi sfocatura nelle sequenze ad alta velocità.

Con un rapporto di contrasto di 3.000:1 e una copertura sRGB completa al 100%, AOC offre una varietà cromatica discreta sia lato gaming sia dal lato multimediale.

Dal mio punto di vista, il risultato ottenuto è più che soddisfacente: AOC ha chiaramente mirato a mantenere bassi i costi, ma ha offerto un refresh rate superiore rispetto ai suoi concorrenti.
Riguardo la luminosità di 300nits è accettabile per vedere un film e nell’utilizzo quotidiano. Il backlight bleeding si nota ma ci si fa l’abitudine.

Il fenomeno del ghosting è purtroppo evidente, tuttavia, a frequenze di frame elevate è possibile notare una notevole riduzione. Quando si utilizza il monitor con un computer dotato di frequenza di aggiornamento di 240Hz, è possibile attenuare il ghosting applicando l’Overdrive.

D’altro canto, l’esperienza visiva può risultare un po’ più problematica quando il monitor è collegato alle ultime console di gioco, come PS5 e Xbox Serie S e X, con risoluzione limitata a 1920×1080 pixel con una frequenza di 120 Hz.

Funzionalità

Il supporto Adaptive Sync opera in un intervallo di frequenza da 48 a 240 Hz, garantendo un’esperienza di gioco fluida e priva di sfarfallii e strappi. Inoltre, le caratteristiche come la tecnologia Flicker-Free e la regolazione della luce blu bassa contribuiscono al comfort visivo, sia di giorno che di notte.

Le LowBlue Mode si dividono in Multimedia, Internet, Office e Reading, in ordine di intensità crescente. La funzione di riduzione della luce blu potrebbe influire sulla qualità visiva durante le sessioni di gioco, ma si dimostra estremamente vantaggiosa per chi trascorre lunghi periodi a scrivere o leggere.

Ovviamente non mancano le modalità dedicate alle tipologie di giochi come la Gaming Style e la Game Mode e ho trovato soddisfacenti le impostazioni standard, in particolare degli FPS e dei Racing.

La comodità di avere una uscita audio per collegare cuffie con cavo, ci permette di controllare il volume direttamente dal monitor. L’unico piccolo inconveniente riscontrato riguarda il comportamento del software proprietario quando si collega un dispositivo tramite cavo HDMI. In modo curioso, sembra autoconvincersi di avere delle cuffie collegate, consentendo la regolazione del volume.

Personalmente, avrei preferito una funzione più intuitiva capace di riconoscere automaticamente gli ingressi senza la necessità di interventi manuali.

Conclusione

In conclusione, AOC 25G3ZM si rivela una scelta abbordabile per gli appassionati di videogiochi competitivi, permettendo di esprimere al meglio le proprie skills grazie al refresh rate di 240Hz e un tempo di risposta di 1 ms, a discapito di alcuni difetti di ergonomia.

Offerta
AOC Gaming 25G3ZM/BK - Monitor FHD da 24,5" 240 Hz, MPRT da 0,5 ms,...
  • Potrai essere il più veloce...
  • Commuta tra le preimpostazioni...
  • La tecnologia flicker free e...
  • Luminosità/Contrasto: 300...
  • Garanzia del fabbricante: 3...

Ultimo aggiornamento 2024-06-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

AOC 25G3ZM, la recensione: il monitor da gaming a 240Hz
CONCLUSIONE
AOC 25G3ZM si rivela una scelta eccellente per gli appassionati di videogiochi, grazie alle sue prestazioni di alto livello, con un notevole refresh rate di 240Hz e un tempestivo tempo di risposta di 1 ms.
PRO
240Hz
Prezzo
Tempo di risposta
CONTRO
OSD discutibile
ghosting evidente
gestione software audio
8.5
VALUTAZIONE COMPLESSIVA
ACQUISTA SU