Lo Speaker Sonos Move esce finalmente di casa

Ultimo aggiornamento:

Con IFA 2019 Sonos presenta la sua nuova cassa wireless Movie, ma questa volta (finalmente) mette ben in chiaro l’intenzione che ha avuto e cioè, quella di portare la musica fuori casa inserendo come novità la connettività Bluetooth.

CARATTERISTICHE

– 10 ore di autonomia
– Resistente ad acqua e polvere (cert. IP56)
– Connettività WiFi / Bluetooth
– Ottimizzazione automatica Trueplay
– Controllo vocale integrato
– Controlli Touch
– Ricarica tramite Dock-Station
– Batteria al litio da 36,5 Wh

DESIGN

Un design molto semplice e lineare. Bello da vedere, ma forse un po troppo ingombrante. Il suo peso da 3 kg sicuramente non rende il trasporto facile. Sulla parte superiore troviamo il tasto per attivare l’assistente vocale e 6 microfoni. In realtà qui Sonos ha portato i fori a 6 per una questione di linearità grafica confermando realmente 4 microfoni. Completano tasti menu, play e pausa. 

Nella parte posteriore troviamo il connettore usb, i tasti wifi, bluetooth e il tasto di accensione e spegnimento.

Davvero un bel lavoro riguardo alla base di ricarica di Move che ovalizzando anche la superficie di appoggio fa in modo che la cassa si posizioni perfettamente, obbligando i pin di ricarica dello speaker a fare contatto con i pin della base.
Finché l’apparecchio sta sulla base, lavora alimentato; quando lo si sposta, va a batteria.

QUALITÀ

La qualità dell’audio è davvero sorprendete, soprattutto grazie alle varie formule high-tech adottate all’interno del dispositivo.
Al suo interno troviamo infatti due altoparlanti: un tweeter posizionato nella parte alta e rivolto verso il basso, per una diffusione sonora a 270 gradi, a cui si affianca un mid-woofer rivolto verso la parte frontale. Il sistema garantisce musica fino a 10 ore consecutive con una carica di batteria.

CONNETTIVITÀ SMART

Molto importante la connettività Smart di Sonos, infatti, grazie ai suoi 4 microfoni posti nella parte superiore, il Move funziona sia con Amazon Alexa che con Google Assistant, proprio come la Sonos One. Inoltre è compatibile con AirPlay2, che lo rende accessibile a 360° anche a chi possiede un iphone.

DATA E USCITA

Il prodotto già disponibile dal 24 settembre si troverà ad un costo pari ad euro 399,00. Un prezzo davvero alto e che faticherà molto a trovarsi un posto nel mercato, nonostante sia un prodotto molto interessante, bello e ben costruito.

Ci avrà convinto Sonos oppure no, o dovrà lavorare ancora molto su questa nuova tipologia di speaker? Scriveteci anche voi la vostra opinione qui sotto.

[amazon_link asins=’B07WVSF8VW,B07W95RBZM’ template=’ProductGrid’ store=’recensionedigitale-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cb8eaca1-1a2b-452e-bd22-7cfed73b8820′]

I più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2021-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API