Panasonic JZ2000, la presentazione: il televisore OLED che appaga tutti i sensi

Panasonic annuncia il nuovo JZ2000, il televisore OLED top di gamma del 2021, che sarà disponibile nei formati da 65” e 55” che  compie un ulteriore passo avanti, strizzando l’occhio anche ai gamer, che saranno entusiasti della latenza minima assicurata dalle frequenze di aggiornamento VRR (Variable Refresh Rate) e HFR dell’HDMI 2.1. 

Presentazione

 
Il suggestivo pannello OLED del TV
Il suggestivo pannello OLED del TV

Calibrati dai migliori coloristi di Hollywood, i TV OLED Panasonic sono da sempre la miglior scelta per guardare film e serie TV in alta qualità. Ma il modello JZ2000Non solo: chi non ama armeggiare con comandi e impostazioni, si innamorerà subito del JZ2000 grazie al nuovo processore che sfrutta l’AI per individuare che tipo di contenuti si stanno riproducendo e calibrare in automatico effetti sonori e immagini, creando un’esperienza assolutamente perfetta senza muovere nemmeno un dito.

L’aggiunta degli speaker a emissione laterale al favoloso set up di speaker upfiring contribuisce a costruire un avvolgente audio surround che immerge completamente lo spettatore in film, sport e videogiochi. Una sensazione ulteriormente amplificata dal pannello OLED “custom made”.

Panasonic che, con livelli di luminosità media e massima ancora più impressionanti, offre un pacchetto completo di grandi emozioni.

Yasushi Murayama, Executive of Product Strategy della Business Unit Visual and Sound di Panasonic, ha dichiarato: “Il televisore JZ2000 è l’incarnazione dei nostri obiettivi. Forti dell’insuperabile precisione che ad oggi ci ha permesso di trasformare tanti salotti in vere e proprie sale cinematografiche, abbiamo migliorato anche altre esperienze, ad esempio quella del gaming. L’intelligenza artificiale è in grado di impostare suoni e immagini automaticamente per permettere ai clienti di vivere fino in fondo i loro contenuti preferiti. Film, videogiochi, sport: qualunque sia l’occasione per utilizzare il TV, vogliamo che l’impatto visivo e sonoro sia sempre al top, appagando tutti i sensi”.

Processore HCX Pro AI e modalità AI automatica

Il processore montato su Panasonic JZ2000
Il processore montato su Panasonic JZ2000

Il cuore del televisore JZ2000 è il nuovo processore HCX Pro AI, dove AI sta per “Intelligenza Artificiale”.

HCX Pro AI nasce per regalare un’esperienza ottimale in base al tipo di contenuto: dopo aver rilevato se si tratta di film, sport, musica, dialoghi, ecc., regola in automatico la qualità sia delle immagini che dell’audio.

Per svolgere questa operazione in tempo reale, il processore HCX Pro AI analizza le immagini ogni secondo. All’interno, il modulo di elaborazione AI confronta i segnali rilevati con un archivio di dati appresi a monte, per calibrare audio e video di conseguenza senza nessun intervento da parte dell’utente.

Se, ad esempio, l’intelligenza artificiale riconosce una partita di calcio, regola l’immagine in modo da far sembrare il prato e i giocatori più realistici, e ricrea la stessa atmosfera degli spalti di uno stadio. Se, invece, il contenuto rilevato è un film, il processore si concentra su una riproduzione cromatica accurata e, attingendo al know-how maturato da Panasonic nelle collaborazioni pluriennali con i professionisti di Hollywood, modifica la qualità d’immagine in modo da ottenere lo spettacolare effetto cinematografico che ci si aspetta da un TV della Casa.

Gli speaker a emissione laterale aggiunti ai comprovati speaker del modello precedente che proiettano le onde verso il soffitto danno vita al sistema 360° Soundscape Pro, progettato per offrire un’esperienza audio Dolby Atmos immersiva. L’insieme delle unità trasmette i suoni in tutte le direzioni per produrre un soundstage tridimensionale con i contenuti Dolby Atmos.

L’integrazione di più speaker consente al televisore di selezionare i singoli suoni direzionali con una precisione senza precedenti, per immergere veramente lo spettatore nella scena. Nel caso dei film, l’audio assume una connotazione surround tipicamente cinematografica, mentre durante una partita l’impressione è quella di trovarsi in uno stadio gremito. Il TV JZ2000 ha un’acustica dinamica e potente cui fanno da contraltare dei bassi corposi e profondi. L’intero sistema sonoro è stato sviluppato con la collaborazione degli ingegneri dell’acclamato brand audio di Panasonic, Technics, certificata dalla dicitura “Tuned by Technics”.

Esclusivo pannello OLED

Come il predecessore, il televisore JZ2000 è provvisto del pannello proprietario di Panasonic Master HDR OLED Professional Edition, che vanta valori di luminosità nettamente ai vertici della categoria.

Master HDR OLED Professional Edition, messo a punto in esclusiva dagli Ingegneri della Ricerca e Sviluppo di Panasonic, non è uno schermo come tanti. Oltre a offrire un eccezionale livello di controllo sui parametri che determinano la qualità delle immagini, rispetto ai normali OLED raggiunge livelli superiori di luminosità media e massima, che si traducono a loro volta in una gamma dinamica più ampia. Il risultato fa (letteralmente) impallidire i contenuti HDR visti su altri TV.

Calibrazione d’eccellenza

Calibrazione fatta da professionisti
Calibrazione fatta da professionisti

Il nuovo televisore OLED JZ2000 unisce l’alta precisione delle tecnologie Panasonic, frutto dell’insuperabile know-how giapponese, alle straordinarie doti professionali del colorista Stefan Sonnenfeld.

Stefan Sonnenfeld, fondatore e CEO di Company 3, ha collaborato con i più celebri registi internazionali. Sonnenfeld è uno dei pochi artisti al mondo che hanno saputo usare con maestria la tecnica del color grading per raccontare storie e trasmettere emozioni. Definito dalla NPR “il Leonardo da Vinci del cinema”, Sonnenfeld ha lavorato ai film più acclamati dell’ultimo decennio: A Star is Born, Wonder Woman, L’uomo d’acciaio, La bella e la bestia, Star Wars: il risveglio della forza, Jurassic World, 300 e molti altri. Come molti famosi coloristi, utilizza i grandi schermi OLED di Panasonic come monitor di riferimento professionale nel suo lavoro quotidiano. Le case di produzione e post-produzione di tutto il mondo, infatti, fanno già ampio uso dei TV OLED Panasonic.

Per quanto riguarda i formati, il televisore JZ2000 supporta un ampio ventaglio di contenuti HDR, come Dolby Vision IQ, Dolby Vision, Filmmaker Mode e HLG Photo, il formato per immagini fisse che consente di riprodurre fotografie con la qualità dell’HDR. Dolby Vision IQ porta i vantaggi del formato Dolby Vision oltre l’HDR, ottimizzando la qualità dell’immagine percepita dagli spettatori con un algoritmo intelligente, che non dipende dalla luce ambientale o dal tipo di contenuto. Il tutto, con la comodità di non dover premere un solo tasto.

In più, Panasonic abbina la Filmmaker Mode alla tecnologia proprietaria “Intelligent Sensing”, che regola dinamicamente la luminosità della immagini in base alla luce della stanza.

JZ2000 supporta anche la funzione HDR10+ Adaptive, che adatta dinamicamente i contenuti HDR alle condizioni di illuminazione dall’ambiente, per garantire una riproduzione fedele nei dettagli e nei contrasti anche nelle stanze particolarmente buie o luminose.

I più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2021-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Ti potrebbe interessare
La locandina della promozione "Ultra che spettacolo!"
Panasonic “Ultra che spettacolo!”, la promozione: 10 film in Ultra HD su Rakuten TV con l’acquisto di un TV