Nissan Ultimate EV - Eden Hazard & Oli Rowland

Il campione di calcio Eden Hazard prova la potenza dei veicoli elettrici Nissan

La star del Real Madrid scende in pista a bordo di LEAF e+ e LEAF NISMO RC con Oliver Rowland, il pilota Nissan della Formula E

Eden Hazard ama il brivido della velocità e Oliver Rowland è un grande tifoso di calcio. Quando si sono incontrati presso il circuito di Jarama, Spagna, per provare le auto elettriche ad alte prestazioni di Nissan, il divertimento era assicurato per entrambi.

Hazard, giocatore fondamentale del Real Madrid C.F. e ambasciatore Nissan dal 2018, si è messo al volante di Nissan LEAF e+ sotto la guida esperta di Rowland, pilota Nissan e.dams della Formula E. Ma non solo. Il campione belga ha voluto provare anche la potenza del veicolo che trasporta il trofeo della UEFA Champions League: LEAF NISMO RC, auto sportiva in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi.

Nissan Ultimate EV – Eden Hazard & Oli Rowland

Eden Hazard, 29 anni e famoso per le doti di velocità e accelerazione, gioca nel ruolo di ala o attaccante ed è anche il capitano della nazionale belga, che attualmente occupa il 1° posto nella graduatoria mondiale della FIFA. Quando è diventato ambasciatore di Nissan, ha dichiarato di voler passare alla mobilità elettrica – impegno che ha onorato alla guida della sua nuova Nissan LEAF e+ a zero emissioni che ha guidato dalla concessionaria di Caetano Reicomsa Nissan di Madrid fino alla pista dove Rowland lo aspettava.

Rowland ha dato ad Hazard qualche consiglio su come guidare il suo nuovo veicolo elettrico prima di mostrargli come gestire la LEAF NISMO RC, un’auto nata per la pista.

“Sapevo che i veicoli elettrici sono divertenti da guidare non solo in strada, ma anche in pista… che esperienza!”, ha commentato Hazard dopo la sessione. “Mi è piaciuto molto provare Nissan LEAF NISMO RC. Sono appassionato di auto sportive e l’accelerazione istantanea di quest’auto è incredibile.”

Nissan Ultimate EV – Eden Hazard & Oli Rowland

Rowland ha dichiarato: “Sono un grande tifoso di calcio, perciò è stato un onore incontrare uno dei migliori giocatori al mondo. Eden è stato bravo e vedere le espressioni sul suo volto è stato divertente”.

Nissan gareggia in Formula E dalla scorsa stagione. Il campionato, disputato con veicoli elettrici fra le strade delle città, offre all’azienda l’opportunità di far conoscere agli appassionati di tutto il mondo le possibilità e le prestazioni delle sue tecnologie a zero emissioni e di accrescere il know-how necessario per migliorare le auto su strada.

“Eden Hazard è un atleta dalle prestazioni eccezionali e non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di fargli provare in prima persona le nostre ultime tecnologie elettriche”, spiega Tommaso Volpe, Global Motorsports Director di Nissan. “Non c’è niente di meglio che sedersi al volante per capire veramente di cosa sono capaci i veicoli elettrici Nissan.”

Nissan Ultimate EV – Eden Hazard & Oli Rowland

La partecipazione di Nissan al campionato di Formula E e la sponsorizzazione della UEFA Champions League rientrano nella campagna #ElectrifyTheWorld promossa dall’azienda che, oltre a LEAF, coinvolge modelli come il crossover coupé 100% elettrico Nissan Ariya, di recente presentazione, simbolo di una nuova era per i veicoli elettrici di Nissan.

Altre storie
Fujifilm X-H1, la recensione: la mirrorless top di gamma con stabilizzatore a 5 assi