Toshiba Canvio Basics 4TB, la recensione: tanto spazio per i nostri dati

L’hard disk Canvio Basics 4TB di cui parleremo in questa recensione fa parte della gamma 2019 lanciata da Toshiba. È un tradizionale disco rigido esterno da 2,5 pollici fornito con un connettore USB 3.0 e una custodia in plastica opaca. Questo è un modello senza fronzoli con una garanzia di un anno, nessun software e nessuna protezione tramite password.

Altri membri della famiglia Canvio includono Canvio Ready, Canvio Premium (con telaio in alluminio e connettore Type-C), Canvio Advance e Canvio da scrivania che utilizza un disco rigido da 3.5 pollici.

Design

Non è cambiato molto nel corso degli anni: il design della gamma Canvio Basics di Toshiba rimane relativamente minimalista. Viene ancora utilizzato un connettore micro-USB piatto color antracite e una luce di stato blu nascosta in un angolo.

Non ci sono piedini in gomma per evitare che scivoli e, a parte un adesivo removibile sul fondo, questo è un hard disk esterno piuttosto standard. All’interno della confezione troviamo un cavetto USB corto da 50 cm più una guida rapida, e con grazie alle dimensioni 109 x 78 x 19,5 mm con un peso di 218 g, questa unità è abbastanza piccola da essere inserita in uno zaino per i viaggi di lavoro o per la scuola.

Hardware

L’unità è disponibile nei modelli da 1TB, 2TB e 4TB di Toshiba (uno dei tre fornitori di dischi rigidi rimanenti in tutto il mondo). Il modello da 4 TB che abbiamo recensito si basa su un modello HDD da 2,5 pollici che utilizza quattro piatti da 1TB; questo modello denominato MQ04UBB400, subisce un leggero aumento di spessore rispetto ai suoi predecessori .

Non ci sono sorprese in quanto si tratta di un’unità SATA 3 con una velocità di rotazione di 5400 RPM e una cache di 16 MB (basata sui prodotti di storage speciali esistenti venduti da Toshiba).

Prestazioni

Il mercato non si è evoluto in modo significativo negli ultimi anni, da quando è stato lanciato il primo disco rigido 4TB da 2,5 pollici. In altre parole, il raccolto attuale di dischi rigidi da 4TB non è diverso da quelli che sono usciti nel 2015. Potrebbero essere un po’ più veloci e consumare un po’ meno energia, ma tutto sommato sia noi che un utente medio non riscontra tutta questa differenza.

Le prestazioni sono comunque soddisfacenti; il Canvio Basics 4TB ha ottenuto un punteggio compreso tra 145 e 158MBps su CrystalDiskMark 6.0 (velocità di lettura e scrittura).. Un file MP4 da 10 GB ha impiegato circa 80 secondi per essere trasferito, che tutto sommato è un ottimo risultato.

Conclusione

L’hard disk esterno Canvio Basics non integra con il funzionamento il software Toshiba Storage Security e Toshiba Storage Backup, ma è possibile ottenerlo gratuitamente cercandolo online.

Non sarebbe stato male se Toshiba avesse utilizzato un connettore USB Type-C qui, ma ogni centesimo è importante per la fascia più bassa del mercato e ovviamente l’azienda è interessata a spingere gli utenti verso l’acquisto di prodotti inseriti nella fascia superiore premium.

Come prezzo, Canvio Basic è un prodotto più costoso rispetto alla concorrenza esistente e soffre di un problema comune con i prodotti appena lanciati, il prezzo di lancio è sempre alto ma adesso online si è abbassato molto; è un prodotto che comunque non ha difetti oltre al prezzo, anzi le prestazioni sono leggermente migliori rispetto alla media del segmento base.

Pro
  • Design compatto e minimalista
  • Leggero
  • Prestazioni leggermente superiori alla media
Contro
  • Prezzo alto rispetto alla concorrenza
  • Non ha USB-C
8
Ottimo
Design - 9
Prestazioni - 8
Qualità/prezzo - 7
Hardware - 8
Scritto da
Sono un grande appassionato di informatica, fotografia e grafica digitale. Mi piace testare i nuovi prodotti tecnologici usciti sul mercato ed è per questo che il 27 maggio 2017 ho deciso di aprire RecensioneDigitale.it

Dì la tua!

2 0