Panasonic FX740, la recensione: l’elegante smart TV 4K HDR da 49″

Negli ultimi due anni Panasonic ha cambiato rotta nella scelta delle tecnologie per la sua gamma TV, il modello di cui parleremo in questa recensione, ovvero il Panasonic FX740 segue la rotta. Da un lato ha lasciato più spazio ai modelli OLED, dall’altro ha dato maggior attenzione al rapporto qualità-prezzo nella gamma LCD, come confermato dall’abbandono della retroilluminazione Full LED.

Design

 Il modello FX740 ha un design che cattura lo sguardo, le caratteristiche tecniche sono discrete e il prezzo veramente concorrenziale e potrebbe un TV davvero interessante da acquistare; sul fronte dell’impatto estetico Panasonic ha fatto un passo in avanti inserendo il pannello in una cornice in vetro, visivamente questa combinazione è ottima. La base da tavolo ha un aspetto elegante, molto curato, e soprattutto pesante nel vero senso del termine: pesa circa 4-5 Kg, donando grande stabilità al televisore. Per questa serie Panasonic ha puntato sulla combinazione tra il pannello IPS  e il local dimming, che ottimizza gli angoli di visione e mantiene una buona intensità dei colori (90% di volume colore DCI-P3) ma perde sulla profondità del nero.

Costruito nelle versioni 49”, 55” e 65 pollici ovviamente la risoluzione è 4K (3840X2160 pixel), e tutte le versioni sono a 10 bit (oltre il mld di colori e sfumature). Da sottolineare la scarsità di luminosità prodotta, il risultato ottenuto è appena sotto i 550 nits, un valore sufficiente ma lontano dai 1000 nits necessari per una visione ottimale dei contenuti HDR. A tal proposito, il tv FX740 è compatibile con tutti gli standard oggi disponibili Hdr10, Hlg e Hdr10+. Quest’ultimo particolarmente importante poiché possiede i metadati dinamici. Per il nostro test abbiamo avuto a disposizione quello da 49″.

Connettività

Il Panasonic FX740 in dotazione ha tre sintonizzatori di cui il digitale terrestre HD e unsintonizzatore satellitare anch’essi in HD entrambi di 2’ generazione. Inoltre possiede lo slot per inserire i vostri adattatori chiamati: CAM per i vostri abbonamenti televisivi. E’ compatibile con Tivùsat HD.

Le porte HDMI sono tre e tutte compatibili con il nuovo protocollo anticopia HDCP 2.2. Nessuna di esse è compatibile alla tecnologia MHL, esito invece positivo per quanto riguarda il sistema Hdmi CEC. Possiede una tripla porta usb (2.0 e 3.0), una di queste ha la facoltà di poter registrare, anche programmando. Il supporto di memoria, per il salvataggio delle registrazioni, deve essere un hard disk da 500Gb autoalimentato.

Grazie ad una porta per le cuffie (jack 3,5 mm) è possibile per collegare l’impianto sonoro esiste la connessione ottica. Se lo vorrete, potrete collegare una cuffia senza filo (wireless) o un diffusore sonoro in tecnologia bluetooth per migliorare l’esperienza sonora. Con la medesima tecnologia potrete gestire una tastiera e un mouse. Il Panasonic FX740 possiede la tecnologia Wifi con il protocollo 11 a/b/g/n/ac

Il Wifi Direct in tecnologia Mirroring 4K Swipe and Share DLNA per collegare direttamente un tablet o uno smartphone si aggiungono all’interessante il pacchetto chiamato Pansonic media center che racchiude in sé le tecnologie: In house streaming e Tv anywhere. La prima vi permette di inviare il segnale dell’antenna a un’altra tv Panasonic senza filo, la seconda funzione vi permette di vedere i vostri programmi televisivi da qualsiasi parte del mondo voi siate. 

Qualità visiva

Dal punto di vista della qualità di immagine, l’FX740 si è comportato molto bene: il pannello IPS a 10 bit, con la retroilluminazione Edge Led e alla luminosità massima, restituisce immagini pulite in modalità 4K con HDR. La visione dei contenuti è ottima per quanto riguarda i colori e i contrasti, grazie anche alla tecnologia Wide Color Phosphour che lo rende in grado di riprodurre fedelmente la gamma cromatica al 90% degli standard DCI.

Interessante la funzione che permette la regolazione fine della luminosità nei contenuti HDR, consentendo di adattare i picchi luminosi a diversi ambienti di visione. Non convince pienamente la gestione dei neri, non molto incisivi e spesso luminosi.

Nel complesso, però, questa Smart TV si è mostrata all’altezza del prezzo a cui è proposta. Fascia di prezzo ottima per i primi due segmenti di dimensioni, con caratteristiche giuste e concorrenziali.

Conclusione

Nel suo complesso il Panasonic FX740 offre una buona qualità d’immagine nonostante abbia alcune carenze nella profondità del nero, in special modo nella parte inferiore dello schermo. La combinazione tra le tecnologie Ips e Local dimming ottimizzano al meglio gli angoli di visione e attribuiscono vera corposità ai colori, infatti il volume colore raggiunge il 90%. Il design e la connettività web conferiscono a questo modello un fascino che consiglio a tutti di approfondire. Le tecnologie come: In House streaming e Tv anywhere sono solo alcune dei sistemi che rendono i tv Panasonic all’avanguardia per quanto riguarda la condivisione dati con dispositivi mobili.

Pro
  • Dotato di HDR+
  • Swipe and share 4K
  • Ottima possibilità di connessioni
  • Design bellissimo ed elegante
Contro
  • Molto pesante
  • Nero non molto profondo
8
Ottimo
Design - 9
Caratteristiche - 7
Qualità immagine - 8
Qualità/prezzo - 8
Scritto da
Sono un grande appassionato di informatica, fotografia e grafica digitale. Mi piace testare i nuovi prodotti tecnologici usciti sul mercato ed è per questo che il 27 maggio 2017 ho deciso di aprire RecensioneDigitale.it

Dì la tua!

5 6