#NATALE2020, I MIGLIORI REGALI TECH

Audi, le novità: il nuovo Software Development Center Audi

Il nuovo centro di sviluppo software Audi sorge a Ingolstadt con l’obiettivo di entrare in rete con gli altri SDC del Gruppo Volkswagen e sfruttarne la sinergia. Qui verranno sviluppate nuove soluzioni digitali pensate su misura per i clienti.

Ultimo aggiornamento:

Il Gruppo Volkswagen ha già una grande famiglia di centri di sviluppo software: a Berlino, Wolfsburg, Lisbona e ora anche a Ingolstadt.; quest’ultimo Software Development Center Audi per alimentare la continua espansione del know-how digitale e delle competenze interne, ma anche per garantire la capacità di sviluppo a lungo termine.

Il ruolo dei software nella mobilità diventa ogni giorno più importante. Che si tratti di gestire un powertrain elettrico, un sistema multimediale oppure di assistenza alla guida, l’elettronica a bordo delle auto è sempre più evoluta e complessa.

Soluzioni intelligenti

La missione del nuovo Software Development Center Audi è sviluppare soluzioni IT intelligenti, sicure, su misura per il cliente e scalabili, ovvero che possano essere facilmente replicate o modificate nelle dimensioni. La posizione del centro, che si trova molto vicino al quartier generale Audi di Ingolstadt, è funzionale: aiuta i collaboratori a pensare fuori dagli schemi, in un ambiente lavorativo di nuova concezione ma comunque vicino alle aree produttive dello stabilimento.

Nel nuovo centro si sono trasferiti gli sviluppatori di software, i progettisti UX e gli specialisti di piattaforme cloud, formando un’unica squadra in cui il dialogo e la collaborazione tra colleghi aiuta a sviluppare le soluzioni più velocemente e creativamente.

Lavoro agile

Al Software Development Center stiamo definendo nuovi standard per lo sviluppo agile del software nei nostri team, rendendo più veloce l’iter del prodotto, migliorandone la qualità e creando maggiore valore per tutto il Gruppo Volkswagen” spiega Frank Loydl, Chief Information Officer di Audi.

Il lavoro quotidiano è organizzato in piccoli team e segue procedure snelle; anche l’arredamento, gli strumenti e le attrezzature sono stati scelti secondo questi concetti. Inoltre, il centro Audi è stato integrato nella rete del Gruppo, per creare sinergie con gli altri SDC, evitando che il lavoro venga duplicato e incrementando la velocità di sviluppo.

Le sinergie col Gruppo Volkswagen

Usiamo le stesse piattaforme tecniche, gli stessi metodi e gli stessi standard di tutto il Gruppo Volkswagen” aggiunge Thomas Bittighofer, Responsabile del Software Development Center di Ingolstadt. “Vuol dire condividere costantemente dati ed esperienze, contribuendo a sviluppare sempre nuove competenze“.

I primi frutti degli sforzi del SDC si sono già visti nei settori specialistici, con una nuova piattaforma di processo per il marketing di prodotto e una soluzione per la commercializzazione delle auto usate.

Progetti strategici

Nel prossimo futuro al Software Development Center verranno attivati progetti ad alta rilevanza strategica, per questo è fondamentale avere cicli di sviluppo brevi, una stretta collaborazione con gli altri reparti, risultati rapidi e di alta qualità. Anche nell’impianto Audi di Neckarsulm è in fase di costruzione un centro di sviluppo software, che si concentra sulla produzione e sulla logistica digitale.

Qui, sulla base della “piattaforma di produzione digitale” (Digital Production Platform, DPP) del Gruppo Volkswagen verranno sviluppate soluzioni IT ad alte prestazioni seguendo i principi dell’Industria 4.0. Questo SDC sarà anche parte di una rete interdisciplinare di competenze per la trasformazione e l’innovazione della produzione nella regione di Heilbronn e in futuro collaborerà con “XL2“, una joint venture fondata da Audi e Capgemini.

I più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Ti potrebbe interessare
Volkswagen ID.R, le novità: mobilità elettrica alla Goodwood SpeedWeek