Quando usare le funzioni della fotocamera dell’iPhone?

Ultimo aggiornamento:

La fotocamera dell’iPhone dispone di tantissime funzioni e modalità per migliorare la qualità dei tuoi scatti.

Il problema però è che la maggior parte delle persone non sanno come usarle al meglio o addirittura non le conoscono proprio.

Il mio obiettivo e quello di iCamera è proprio quello di aiutare le persone a fare fotografie eccezionali con il loro iPhone.

Persone proprio come te…

Ma ora entriamo nel dettaglio e scopriamo insieme quando usare le funzioni più utili della fotocamera dell’iPhone.

Modalità HDR

L’ordine di queste funzioni non è per importanza, anche se probabilmente, la modalità HDR è una di quelle più importanti e che garantisce risultati migliori

La modalità HDR va usata quando ti ritrovi in situazioni ad alto contrasto, dove quindi ci sono delle aree molto luminose ed aree molto scure, ad esempio nel caso di fotografie paesaggistiche oppure nella fotografia notturna.

Quando attivi la funzione HDR sul tuo iPhone, la fotocamera scatta in sequenza più di una foto, ognuna con un livello di esposizione differente.

Il software poi le mescola insieme e la foto risultante avrà più dettagli nelle zone luminose e più dettagli nelle zone scure.

Ora guarda le due foto in basso, una è stata scattata senza l’HDR mentre l’altra ha l’HDR attivo.

Sapresti riconoscere quale delle due foto è stata scattata con la modalità HDR attiva?

Modalità Ritratto

La modalità Ritratto è presente sugli iPhone che hanno almeno la doppia fotocamera, per intenderci iPhone 7 plus, iPhone 8 plus, iPhone X, iPhone XS, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max.

Questa funzione è molto utile per far risaltare il tuo soggetto oppure semplicemente per “sfocare”, e quindi rendere meno visibile, il brutto sfondo alle sue spalle.

Per sfruttarla al meglio bisogna prendere due piccoli accorgimenti.

Il primo è che questa modalità funziona al meglio solo quando c’è un forte contrasto o una forte differenza cromatica tra il soggetto e lo sfondo.

Come ad esempio puoi notare nella foto qui in basso.

Il secondo è che le linee dello scontorno del tuo soggetto devono essere abbastanza nette ed evidenti.

Quindi ad esempio i capelli lunghi di una ragazza che svolazzano con il vento non verranno sicuramente scontornati bene dal tuo iPhone.

Multiscatto

Il multiscatto su iPhone viene chiamato con diversi nomi, puoi averlo sentito anche come modalità scatto continuo o come Burst Mode.

Questa particolare funzione permette di scattare una raffica di foto, circa 10 al secondo, per catturare il momento perfetto.

Guarda questa foto qui in basso, senza il multiscatto sarebbe stata impossibile scattarla come si deve.

Attivare il multiscatto è molto semplice, ti basta tenere premuto il pulsante di scatto fino a quando il movimento nella tua foto è terminato.

Modalità Panoramica

La modalità di scatto Panoramica presente sulla fotocamera del tuo iPhone serve ad immortalare la bellezza dei paesaggi.

Può essere usata anche per altri scopi, alcuni dei quali molto creativi, come puoi vedere dallo scatto qui in basso.

Usarla è davvero semplice, l’unico consiglio che ti voglio dare su questa funzione è di usarla solo quando il livello di esposizione è ottimale, dato che l’HDR non può essere attivato in questa modalità.

Autoscatto – Timer Fotocamera

Attivare l’autoscatto su iPhone o anche detto timer della fotocamera è una funzione davvero utile in alcune particolari situazioni fotografiche.

Pensa ai selfie ad esempio, grazie all’autoscatto i tuoi autoritratti verranno sicuramente molto meglio, dato che avrai il tempo per trovare la posa perfetta.

Lo stesso discorso può essere fatto per le foto di gruppo ed infine può essere usato per eliminare il micro mosso dalle tue immagini, aumentando così al massimo la nitidezza delle tue fotografie.

Live Foto

La live foto è probabilmente la modalità di scatto meno conosciuta disponibile su iPhone. La live foto è un “breve video” della durata di circa 3 secondi, dalla quale è possibile estrapolare dei fotogrammi ed aggiungere degli effetti davvero particolari.

La foto che vedi qui in basso è stata ottenuta grazie all’applicazione dell’effetto Lunga Esposizione disponibile sulle Live Foto.

Gli altri due effetti disponibili si chiamano Loop e Rimbalzo e devono essere usati quando c’è del movimento nella scena.

Infatti l’effetto loop creerà una sorta di video che continua all’infinito, mentre l’effetto Rimbalzo lo riprodurrà prima normalmente e poi al contrario.

Conclusioni

Insomma la fotocamera dell’oggetto che porti con te tutti i giorni, ovvero il tuo iPhone, se usata a dovere, è davvero portentosa.

Nella mia esperienza da fotografo iPhone, mi sono reso conto che la macchina fotografica è “solo” uno strumento, proprio come lo è una chitarra ad esempio. 

Se non la sai suonare non diventerai mai come Jimi Hendrix, a prescindere dalla qualità della chitarra.

Con il tempo, mi sono convinto del fatto che non hai bisogno di spendere i soldi per una macchina fotografica pesante, costosa ed ingombrante.

Ecco perchè dico sempre che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te.

Per migliorare le tue foto hai bisogno prima di tutto di studiare e sperimentare.

Come ti ho anticipato all’inizio, ho deciso di creare iCamera proprio per insegnarti tutte le tecniche che ti permetteranno di fare foto memorabili che trasmettono le emozioni del momento e che ti renderanno orgoglioso quando le riguarderai a distanza di anni.

Ed ho un regalo per te!

Ho deciso di condividere con te le mie conoscenze su come diventare un fotografo iPhone migliore, scarica adesso la guida 100% gratuita che ti svela le 7 funzioni nascoste della fotocamera dell’iPhone.

Cosa aspetti? Questa potrebbe essere la tua grande occasione per imparare ad usare al massimo la fotocamera del tuo iPhone, non fartela sfuggire 😉

I più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2020-11-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Ti potrebbe interessare
Micro SD: i consigli per gli acquisti di Ottobre 2018