Tra i migliori CMS troviamo Wordpress
Tra i migliori CMS troviamo Wordpress

Migliori CMS, la guida: qual è il più diffuso su scala mondiale?

Ultimo aggiornamento:

Chi opera nel mondo digitale, in particolar modo nella gestione di siti Internet e dei relativi contenuti, sa benissimo che i CMS hanno un ruolo di importanza indiscussa.

Che cosa sono i cosiddetti Content Management Systems?

Tra i migliori CMS troviamo WordPress
Tra i migliori CMS troviamo WordPress

Con l’acronimo CMS si fa riferimento a Content Management System, si tratta dunque di sistemi di tipo open source tramite cui si possono gestire in modo pratico ed agevole i contenuti del sito Internet, di qualsiasi natura essi siano (testuali, immagini e quant’altro).

Nel momento in cui si acquista un servizio hosting con relativo dominio, dunque, diviene necessario installare un CMS, senza trascurare che alcune società specializzate come https://www.tophost.it/ offrono ai loro clienti la possibilità di acquistare dei pacchetti in cui il CMS è già installato e non è quindi necessario procedere ad operazioni manuali.

I dati presentati dalla società W3Techs

È molto interessante, dunque, chiedersi quale sia il CMS più utilizzato al mondo, e una risposta assolutamente autorevole è stata fornita da W3Techs, società che esegue statistiche relative proprio alle modalità di gestione dei siti Internet su scala globale.

L’esito non stupisce chi “mastica” già il Content Management: come si può notare visitando questo link, il CMS più utilizzato nel 2020 è risultato essere WordPress, ovvero quello che è considerato uno dei punti di riferimento in assoluto più affidabili.

WordPress, infatti, è assai apprezzato per la sua intuitività, per le molteplici opzioni di gestione, oltre che per il fatto di poter assicurare dei risultati molto interessanti sul piano SEO, ovvero a livello di posizionamento nei motori di ricerca.

WordPress: un dominio che dura da ben 10 anni

Questo CMS si è aggiudicato il primo posto di questa speciale classifica in un modo molto netto, d’altronde è emblematico il fatto che il titolo di CMS più gettonato al mondo venga assegnato a WordPress da ben 10 anni.

È utile sottolineare che WordPress può essere declinato in tanti diversi modi, di conseguenza può supportare sia siti Internet semplici che veri e propri e-commerce, e secondo W3Techs è proprio il commercio elettronico, nello specifico la piattaforma WooCommerce (che utilizza appunto WordPress) ad aver contribuito nella storia più recente ad accentuare il netto primato di questo sistema di gestione dei contenuti.

Secondo W3Techs, attualmente WordPress è installato ben nel 39,5% dei siti Internet presenti online.

Secondo e terzo posto per Shopify e Bitrix

Al secondo posto di questa speciale classifica si trova Shopify, un CMS notevolmente distanziato rispetto a WordPress andando a costituire l’1,9% sul totale dei siti Internet mondiali, ma che è tuttavia risultato essere quello che ha registrato i maggiori tassi di crescita nell’anno appena conclusosi.

Il terzo posto, invece, vede protagonista una novità, ovvero il CMS Bitrix, che pur essendo molto giovane sembra già essersi imposto in maniera importante: il suo tasso di crescita, nell’ultimo anno, è stato infatti del 24%, una percentuale assai cospicua che lascia peraltro intravedere ulteriori margini per il prossimo futuro.

L’appuntamento, dunque, è fissato al prossimo anno: ci sarà una “new entry” al primo posto, oppure WordPress continuerà a dominare il mondo dei CMS in modo incontrastato?

I più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2021-02-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Aiutaci a migliorare!
Compila questo breve sondaggio
Grazie!